Si Può Imparare a Suonare il Pianoforte da Adulto?

Questa è la domanda che molte persone si pongono quando pensano di prendere lezioni di pianoforte. La risposta è semplice: sì, si può fare!

Non c’è assolutamente nessuna ragione per non prendere lezioni di piano e nessun limite di età. Ci sono una moltitudine di benefici e, letteralmente, nessun lato negativo.

Infatti, ci sono molti benefici nell’imparare il pianoforte da adulto per il tuo benessere generale, il cervello e la salute delle articolazioni. Si può anche sostenere che dovrebbe far parte delle raccomandazioni prescritte per la longevità e lo stile di vita.

learn adult piano

Pensaci: sei un adulto intelligente, istruito e con una varietà di competenze e abilità. Hai dimostrato di avere successo in molte aree della sua vita adulta, vero?

Durante la tua vita hai già potuto acquisire le abilità cognitive necessarie per tutto l’apprendimento. Sarai più efficiente di uno studente delle superiori e, probabilmente, più veloce che se fossi stato un bambino.

La tua abilità dipenderà dalla capacità del tuo cervello di creare nuovi percorsi neurali, quelli che registrano le informazioni di ogni gesto. Dato che il tuo cervello non perderà mai questa capacità (sebbene possa ridursi con gli anni), potrai sempre imparare cose nuove.

Aggiungi a questo la tua esperienza di vita complessiva, il trasferimento delle tue abilità, la tua motivazione e il piacere che trarrai dall’acquisire e padroneggiare nuove abilità. Avrai quindi un cocktail vincente di fattori positivi che assicureranno sicuramente il tuo successo nell’imparare a suonare il pianoforte da adulto.

Inoltre, c’è un’abbondanza di studi scientifici e medici che dimostrano la capacità di rafforzare le funzioni cerebrali suonando il pianoforte. Questi includono la prevenzione e il trattamento del morbo di Alzheimer e della demenza.

Dopo aver letto questa introduzione, probabilmente avrai già deciso: prendi possesso del tuo pianoforte, e fai del tuo meglio! Sappi che così facendo non stai solo portando gioia. Stai anche fornendo benefici terapeutici al tuo cervello e alle articolazioni delle tue mani.

L’apprendimento degli adulti è diverso da quello dei bambini

.
Come per le lingue, bisogna considerare i benefici di suonare il pianoforte in tenera età. Il processo di apprendimento è più empirico e molto dell’apprendimento è a memoria.

Adult learning differs from child learning

Inoltre, attraverso la pratica costante della tecnica corretta, i legamenti e le articolazioni ancora morbidi del bambino si modellano in modo che questo diventi una seconda natura per loro.

Detto questo, molti bambini si allenano senza pensare e le ore di sforzo messe in campo non producono necessariamente risultati proporzionali. Al contrario, un adulto può migliorare il suo livello tecnico attraverso la partecipazione intellettuale attiva e la risoluzione di problemi. Così ottiene di più dalle ore passate a praticare il pianoforte.

Naturalmente sto generalizzando perché ci sono sempre delle eccezioni. Tuttavia, questo è vero per la maggior parte degli adulti che iniziano ad imparare il pianoforte, indipendentemente dall’età.

Mi esibirò mai alla Scala di Milano?

Sarebbe disonesto promettere che con il duro lavoro, col tempo, sarai un pianista di così alto livello che la Scala di Milano ti pregherà di unirsi a loro. Per diventare un concertista bisogna iniziare presto, essere estremamente rigorosi, avere un talento naturale e una tecnica straordinaria. Inoltre, per progredire adeguatamente, hai bisogno di essere guidato da eccellenti insegnanti durante i tuoi studi. E soprattutto, devi essere fortunato!

Piano opéra paris

Ci sono decine di migliaia di pianisti professionisti che si diplomano nei conservatori ogni anno e non arrivano mai alla Scala di Milano. Questo è un dato di fatto.

Sapendo questo, non scoraggiarti! Se il tuo desiderio è quello di diventare un eccellente pianista, puoi cercare di diventarlo.

Nel processo di apprendimento scoprirai persino che la Scala di Milano è, di fatto, una sola delle tante possibilità. Ci sono molte scuole di pianoforte per dilettanti e concorsi che portano a concerti di gruppo in luoghi prestigiosi come la Scala di Milano o l’Opera di Parigi. E se non è così, puoi sempre suonare in un locale più piccolo. Quindi dove c’è una volontà, c’è un modo.

Come migliorare regolarmente al pianoforte

.
Questa è una domanda da un milione di dollari. Alla fine dipenderà in gran parte dal tuo corpo, dal tuo cervello, dalla tua volontà e dal tuo potenziale. Ma avrai anche, e soprattutto, bisogno di un buon insegnante di pianoforte. Questi avrà una padronanza della fisicità del suonare il pianoforte e la capacità di impartirti questa conoscenza.

Chiarito questo, definiamo ora una strategia.

Fissa degli obiettivi per te stesso

Piccoli obiettivi e grandi obiettivi. Per i principianti adulti senza esperienza, è una buona idea iniziare con un tutorial. Ce n’è a profusione su YouTube.

Tra i generi, sia Pop che Classico, scegli una canzone che ti piace particolarmente, ma che sia comunque accessibile. Questo ti permetterà di intraprendere il tuo viaggio di apprendimento con un sorriso. Ma anche la soddisfazione di imparare rapidamente la musica ti motiverà a lavorare un po’ più duramente e a fissare obiettivi più ambiziosi.

Se hai un insegnante di pianoforte, discutici assieme quale tipo di musica preferisci ascoltare e vorresti imparare a suonare. Sarà in grado di guidarti.

Non bruciare i passi

Avere l’obiettivo di imparare la tua musica preferita attiverà meglio il tuo cervello e gioverà all’apprendimento generale della tecnica pianistica. Se il primo pezzo che scegli è uno dei tuoi preferiti, questo ti farà sentire gratificato dal semplice fatto di imparare a suonarlo e ti permetterà di mantenere una visione più positiva del tuo apprendimento.

Non mirare alle stelle e non misurarti con il concerto di Rachmaninoff!

Scegli invece tra le tue canzoni pop preferite. Una volta che l’avrai imparato, ti sentirai in grado di affrontare qualcosa di molto più impegnativo. In questo modo salirai rapidamente la scala della complessità, sempre che il tuo insegnante ti guidi efficacemente, ovviamente. D’altra parte, mentre dovresti concentrarti sulla gioia di fare musica e sul piacere che ti dà, dovresti aspettarti che la progressione sarà irta di insidie e passi falsi, proprio come qualsiasi disciplina fisica.

Non essere troppo duro con te stesso!

Non punirti per aver commesso degli errori (che quasi certamente accadranno), ma cerca piuttosto di identificare ed isolare i problemi che hanno causato l’errore. Una volta che sai perché è successo, correggilo. La chiave per imparare a suonare bene il pianoforte è affrontare ogni problema man mano che si presenta.

Non guardare il quadro generale, sarebbe troppo scoraggiante. Basta frammentare ogni difficoltà in piccoli passi e poi otterrai più piacere intellettuale nell’affrontarla nella sua interezza.

Questo metodo di frammentazione è un ottimo strumento per imparare a suonare il pianoforte nel modo più efficiente possibile, ed è qui che un principiante adulto ha un vero vantaggio rispetto ad un bambino.

Capire come il cervello impara e analizzare a ritroso il processo coinvolto permette agli studenti adulti di fare enormi progressi fin dall’inizio.

La gente spesso associa la capacità di suonare bene il pianoforte con un dono musicale, e mentre questa associazione è in parte corretta, ci sono molti elementi puramente cognitivi e motori che determinano quanto bene si suona il pianoforte.

E se non so leggere gli spartiti?

Puoi imparare a leggere la musica nello stesso modo in cui si può imparare a suonare il pianoforte. Esistono tutorial, applicazioni e una miriade di risorse online che ti aiuteranno ad imparare a leggere gli spartiti. Dovrai familiarizzare con vari concetti importanti come le chiavi di violino e di basso, la scala di sette note, che è il fondamento della musica occidentale.

music score

È anche utile dare un’occhiata alla teoria, poiché capire un po’ di più su come funziona la musica migliorerà la tua performance, la memorizzazione e la tua capacità di recuperare da una possibile interpretazione errata.

Le lezioni online sono anche un ottimo modo per evitare di raccogliere informazioni sbagliate e doverle cancellare in seguito. L’apprendimento a distanza ha rivoluzionato l’insegnamento della musica, rendendo le lezioni di pianoforte via Zoom un fenomeno globale.

Anche se non è un sostituto completo dell’istruzione in persona, è un ottimo complemento, specialmente se stai imparando il pianoforte da adulto e non devi raggiungere un livello in cui devi prepararti per concorsi o audizioni.

Anche in questi casi, molti musicisti professionisti hanno migliorato e imparato nuovo repertorio attraverso questi corsi via Zoom. Se sei interessato, questo può fare la differenza e aiutarti ad imparare la musica molto più rapidamente ed efficacemente che se andassi da solo.

Questo non sarà mai sottolineato abbastanza, specialmente se non è ancora fluente nella musica: avere l’occhio di un musicista professionista che osserva quello che stai facendo, che valuta e guida è un elemento essenziale per imparare a suonare il piano.

Naturalmente, se hai l’opportunità di frequentare una scuola di musica serale, questo tipo di apprendimento sarà ancora più efficace e utile poiché essere circondato da adulti che la pensano come te è una grande fonte di motivazione. Inoltre, osservare altri studenti al pianoforte fornisce un’ulteriore immersione nel processo di apprendimento.

Inoltre, molti prestigiosi conservatori offrono educazione continua sotto forma di corsi in cui i musicisti non professionisti possono migliorare le loro abilità e imparare tutto, dalla teoria alla composizione alla gestione del coro.

Perché scegliere il pianoforte in particolare?

Mentre la maggior parte degli strumenti musicali sono belli e producono grandi suoni, il pianoforte – per la sua versatilità, universalità e facilità d’uso – rimane il re. Infatti il pianoforte è l’unico strumento che può essere suonato sia orizzontalmente (melodia) che verticalmente (armonia). Questo perché entrambe le mani suonano contemporaneamente sulla stessa tastiera a 88 tasti.

learn adult piano

Il violino, il flauto, l’oboe, il violoncello – tutti suonano effettivamente una sola linea musicale, che richiede un accompagnamento di pianoforte per ottenere un’armonia piacevole.

Al contrario, se sai suonare il pianoforte, basterà averne uno vicino. Siediti e suona! Puoi accompagnarti cantando o accompagnare altri cantanti; i tuoi amici violinisti, violoncellisti, flautisti e accoliti faranno la fila per chiederti aiuto. Come tutti sappiamo, il pianista ottiene sempre l’attenzione e diventa il centro di tutte le feste. Penso che hai capito il succo: quando si tratta di strumenti musicali, il pianoforte è lo strumento principale di intrattenimento, divertimento e brio sociale. Dopo tutto, è stato così per oltre 400 anni.

Abbiamo raggiunto la fine di questo articolo. Speriamo che sia stato utile e incoraggiante per te nel tuo viaggio. Suonare il pianoforte è una cosa molto soddisfacente, rilassante, benefica e un grande servizio che si fa da adulti. Goditelo, divertiti e considera il tempo che passi al pianoforte il tuo rifugio. Ti ringrazierai più tardi per questo.

Sentiti libero di lasciarci commenti e condividere la tua esperienza nell’imparare il pianoforte da adulto. Siamo ansiosi di sentire la tua opinione e se questo articolo ti è stato utile. Buona pratica!

À propos de l'auteur

Alex
Alex
Passionné de musique depuis que j'ai entendu mes premières notes de piano et webmaster à mes heures perdues. J'ai décidé de créer ce site pour vous apporter (je l'espère) des connaissances sur les instruments de musique et tester ceux que je trouve les plus intéressants pour un musicien.

Top Instrus 🎸

Partitions 🎵